Brillante opera musico-teatrale in cui, partendo da alcune pagine famose dell'omonima opera di Rostand, si evidenzia la personalità del grande poeta spadaccino, ma anche la forza sempre moderna del suo messaggio.