Pièce realizzata sull'omonimo romanzo di Odon von Horvath, che mette in risalto la profonda crisi politica e spirituale della Germania tra le due guerre.