joborienta

L’Istituto di Istruzione Superiore Gandhi di Narni partecipa, come esempio di eccellenza, al Job&Orienta di Verona nell’evento di Anpal Servizi dedicato all’Alternanza Scuola Lavoro: “L’ALTERNANZA CAMBIA… MA NON VA IN VACANZA” Esperienze e proposte per realizzare percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento  -     Verona, venerdì 30 novembre 2018

https://www.joborienta.info/

 

La bozza di Legge di bilancio per il 2019 prevede una rivisitazione dell'alternanza scuola lavoro, relativamente al numero delle ore (90 per i licei, 150 per gli istituti tecnici e 180 professionali, da svolgere nel triennio), al differimento di un anno dell’obbligatorietà ai fini dell’ammissione all’esame di Stato e alla conseguente riduzione dei finanziamenti.  Si ravvisa oltre alla riduzione del monte ore una focalizzazione sullo sviluppo delle competenze trasversali e sui percorsi di orientamento.   

Il convegno sull’alternanza scuola lavoro intende creare un’occasione di approfondimento, a partire dall’esperienza di supporto tecnico da parte di ANPAL Servizi che ha coinvolto ad oggi circa 1000 istituti e dalle esperienze osservate da INDIRE con una prospettiva verso la nuova impostazione proposta dal Governo. L’analisi e la condivisione delle diverse esperienze saranno arricchite dal contributo dei diretti protagonisti scuole e imprese con un focus, su aspetti anche di carattere metodologico che potrebbero essere utilizzati nei percorsi per l’orientamento e per le competenze trasversali.  Lucia Pasquini, Professoressa Istituto Franchetti Salviani, Città di Castello  riporterà nel corso del convegno l’esperienza di eccellenza di alcune scuole umbre, tra cui l’IIS Gandhi  di Narni,  illustrando l’uso degli strumenti di rappresentazione del lavoro e delle qualificazioni previste dal D.lgs 13/2013 per la lettura dei processi e la progettazione dei percorsi di Alternanza per competenze: tecniche, trasversali e di orientamento.